Stampa

Il modo migliore per FESTEGGIARE UN COMPLEANNO è quello di fare una grande festa, sopratutto se il traguardo raggiunto corrisponde alla considerevole doppia cifra dei 60. E quale idea migliore, nel caso del COROTRECIME, se non quella di celebrare i sei decenni che hanno contraddistinto l'attività del coro attraverso una mostra? Una mostra che offrirà agli abbiatensi, e non soltanto a loro, l'opportunità di RICORDARE VOLTI, RASSEGNE E PERSONAGGI.

Il “fil rouge” dell'evento è sicuramente rappresentato dalla musica che, base dell'attività corale, accompagnerà anche l'esposizione. La mostra è rivolta a tutti: a coloro i quali già conoscono il Trecime e agli altri, per capire fino in fondo come si svolge l'attività di un coro maschile che canta a cappella, ovvero senza l'accompagnamento di strumenti musicali.

L'esposizione, ricca di documenti, è patrocinata dal Comune di Abbiategrasso e sarà allestita presso le sale dei sotterranei del Castello visconteo abbiatense.
Seguendo un filo cronologico che parte dall'anno di costituzione del coro, il 1954, sino ad arrivare ai giorni nostri, saranno esposte locandine, lettere, fotografie, biglietti, provenienti dal ricchissimo archivio del Corotrecime, creato e gelosamente custodito in tutti questi anni da Gigi Colombo, segretario e socio fondatore del coro stesso recentemente scomparso.
b_300_300_16777215_00_images_articoli_Manifesto_60mo.jpgIl percorso si snoderà quindi tra pannelli e vetrine espositive che permetteranno al visitatore di capire come e perché il coro si è formato e come si è svolta la sua attività negli anni. Verranno altresì mostrati anche i premi e i riconoscimenti che il Trecime ha saputo conquistare: ricordiamo, solo per citarne alcuni, la vittoria al Concorso nazionale di Ivrea nel 1981; l'onorificenza "Paul Harris Fellow" conferitagli dalla fondazione Rotary del Rotary International nel 1999 e il diploma di "Gruppo Corale di Interesse Nazionale" attribuitogli dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali della Repubblica italiana nel 2011.

Nei momenti in cui si recherà in visita alla mostra, vogliamo dare al pubblico la possibilità di vivere il coro.
Vivere un coro significa infatti godere appieno la vita, perché il messaggio più importante e più bello dell'attività corale e, del resto, il significato stesso della parola coro, è quello di “stare assieme”, cantando in un unico respiro. Aldilà degli anni e dei traguardi ci sono i coristi, uniti, così come i pallini che contraddistinguono le note e che s'abbracciano sulle righe dello sparito.

«SESSANT'ANNI col TRECIME»

Mostra celebrativa del 60º anniversario di fondazione del COROTRECIME Città di Abbiategrasso

15/16 novembre 2014

Ingresso libero

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy